Co.Ge.A.P.S.

Gentil dott.ssa/Egregio dottore,
dalla data del 2 dicembre, contestualmente all’apertura della banca dati del Co.Ge.A.P.S. ai singoli professionisti sanitari, è stato attivato un Call Centre per rispondere ai quesiti e dare supporto ai professionisti sanitari, sia per la compilazione del Dossier Formativo per il triennio 2014-2016, sia per fornire soluzioni ad eventuali quesiti sul funzionamento della banca dati del Consorzio o sul sistema ECM e sulla corrispondente normativa.

Il numero da comporre è 06/42749600 – opzione 4; la linea è attiva dal lunedì al venerdì, dalle ore 9.00 alle ore 16.00. E’ stato altresì attivato un indirizzo e-mail dedicato, ecm@cogeaps.it, per offrire un supporto ulteriore.

Vi chiedo pertanto la cortesia di contribuire a rendere nota ai Vostri iscritti l’esistenza di questo strumento di supporto per i professionisti, strumento che non solo è di grande utilità per il singolo professionista ma può aiutare a sollevare i singoli Ordini, Collegi ed Associazioni da una parte del carico di lavoro legato al complesso sistema ECM.

Le informazioni relative al Call Centre ed alle sue funzionalità sono reperibili anche sul sito istituzionale del Co.Ge.A.P.S. a cui potrete eventualmente fare riferimento.

Si ricorda che l’ECM rimane obbligatoria per i dipendenti e/o liberi professionisti convenzionati del S.S.N. e/o della Sanità privata accreditata. Il CNOP (vedi sito www.psy.it) ha approvato a gennaio 2013 il “Regolamento sulla Formazione Continua in Psicologia” (F.C.P.) nella convinzione che sia possibile rendere la formazione continua più aderente alle diverse aree professionali della Psicologia in modo che coloro che non sono interessati alle materie trattate in ambito ECM ai fini dell’accrescimento della propria competenza professionale, possano utilizzare modalità di formazione continua nelle materie di loro interesse, rendendo così l’obbligo formativo sostanziale e non solo formale. Si resta in attesa del prescritto parere da parte del Ministero della Salute e poi si potrà finalmente parlare di FCP e cioè di Formazione Continua in Psicologia di qualità, costruita sul senso di responsabilità dello stesso professionista.