feb 03, 2020
PROTOCOLLO DI INTESA TRA L'ORDINE DEGLI PSICOLOGI DI PUGLIA E LA PROCURA DELLA REPUBBLICA DI FOGGIA

PROTOCOLLO DI INTESA TRA L'ORDINE DEGLI PSICOLOGI DI PUGLIA E LA PROCURA DELLA REPUBBLICA DI FOGGIA

Professionisti dell'Ordine a disposizione del tribunale di Foggia per rispondere alle esigenze dei soggetti vulnerabili.      
 

Da sabato 1 febbraio 2020 è in vigore il protocollo di intesa stipulato tra l'Ordine degli Psicologi di Puglia e la Procura della Repubblica di Foggia per garantire la reperibilità di Psicologi professionisti iscritti all'albo, disponibili a fornire la prestazione richiesta dagli articoli 351 e 362, secondo i quali il Pubblico Ministero deve poter acquisire informazioni sommarie da imputati o persone offese in condizione di particolare vulnerabilità, siano essi minorenni o maggiorenni, entro tre giorni.      


Il presidente Gesualdo dichiara: "Abbiamo risposto tempestivamente per supportare il lavoro della Giustizia in un territorio preso di mira negli ultimi tempi. La collaborazione tra psicologi e Procura è stata sancita da un apposito protocollo firmato il 31 gennaio e divenuto effettivo il 1 febbraio.      


È stato predisposto un primo elenco di colleghi che garantiranno la loro reperibilità sul territorio foggiano in tempi brevissimi, per rispondere in maniera tempestiva e qualificata alle esigenze della giustizia e dei cittadini".          
 

Scarica l'allegato

Condividi:

Torna indietro