ott 06, 2016
ATTIVAZIONE SPORTELLO DI CONSULENZA SU BANDI DI FINANZIAMENTO COMUNITARI, NAZIONALI E REGIONALI.

ATTIVAZIONE SPORTELLO DI CONSULENZA SU BANDI DI FINANZIAMENTO COMUNITARI, NAZIONALI E  REGIONALI.

Care Colleghe e Cari Colleghi,

l’iniziativa di avviare uno sportello informativo gratuito sulla finanza agevolata e riservato agli iscritti del nostro Ordine, nasce dalla consapevolezza che attualmente l’attività professionale risponde a una precisa vocazione imprenditoriale, nel senso più nobile del termine. Secondo quanto previsto dal comma 475 del maxiemendamento alla Legge di Stabilità (nella nuova numerazione comma 821), i liberi professionisti sono peraltro espressamente equiparati alle imprese nell’accesso ai fondi europei.

Pertanto, i liberi professionisti possono accedere come le PMI ai piani operativi regionali e nazionali dei fondi sociali europei (FSE) e del fondo europeo di sviluppo regionale (FESR), che rientrano nella programmazione 2014-2020.

Da qui, il nuovo interesse verso queste tematiche da parte nostra.

COME INFORMARSI CORRETTAMENTE ED IN MODO RISERVATO

A beneficio, dunque, degli iscritti interessati, l’Ordine degli Psicologi della Regione Puglia ha attivato un indirizzo di posta dedicato (sportello@psicologipuglia.it), ed un numero telefonico 371/1403656 (esclusivamente nei seguenti giorni ed orari_ lunedì dalle 16.00 alle 17.00 e giovedì dalle 11.00 alle 12.00), mediante il quale ognuno potrà richiedere un incontro dedicato per conoscere le modalità ed i termini del finanziamento pubblico erogabile a sostegno della propria iniziativa professionale, anche in termini di autoimpiego.

Gli Psicologi che ne faranno richiesta saranno contattati nelle successive 48 ore per la determinazione di incontro a loro dedicato.

In assenza di tale richiesta, sarà comunque aperto apposito sportello per n. 2 gg settimanali, dalle ore 16.30 alle ore 18.30, il mercoledì ed il venerdì a partire dal giorno 05/10/2016.

Ringraziando per l’attenzione, colgo l’occasione per porgerVi i miei migliori saluti.

Il Presidente
Antonio Di Gioia

Condividi:

Torna indietro