mag 25, 2020
Avviso pubblico PugliaSocialeIN

PugliaSocialeIN 

Programma regionale finalizzato alla promozione dell'innovazione sociale e allo sviluppo dell'economia sociale

La misura mira al sostegno alle sperimentazioni di servizi, iniziative, attività, prodotti o soggetti di innovazione sociale, alla creazione di processi di innovazione che consentano di generare un cambiamento nelle relazioni sociali e rispondano a nuovi bisogni ancora non soddisfatti e persegue, infine, l'obiettivo dell'integrazione socio lavorativa di comunità marginali e soggetti svantaggiati e della tutela e rigenerazione delle risorse naturali.  

Le proposte progettuali dovranno svilupparsi nell'arco temporale massimo di 18 mesi dall'avvio, e dovranno necessariamente concludersi entro il 31/12/2023.  

Sarà possibile proporre le candidature a partire dal 90° giorno dalla pubblicazione sul BURP dell'Avviso (BURP n. 64 del 7 maggio 2020).  

L'Avviso si rivolge alle micro, piccole e medie imprese di cui al D.Lgs.3 luglio 2017, n. 112 (Revisione della disciplina in materia di impresa sociale, a norma dell'articolo 2, comma 2, lettera c) della Legge 6 giugno 2016 n. 106, ovvero a tutti gli enti privati, inclusi quelli costituiti nelle forme di cui al libro V del codice civile, che, in conformità alle disposizioni del D.Lgs 112/2017, esercitano in via stabile e principale un'attività d'impresa di interesse generale, senza scopo di lucro e per finalità civiche, solidaristiche e di utilità sociale, adottando modalità di gestione responsabili e trasparenti e favorendo il più ampio coinvolgimento dei lavoratori, degli utenti e di altri soggetti interessati alle loro attivita'.

Possono quindi partecipare al presente Avviso:

1. Le imprese sociali che al momento della domanda di partecipazione all'Avviso siano già costituite e iscritte all'apposita sezione del registro delle imprese, secondo quanto previsto dal Decreto interministeriale 16 marzo 2018 - Nuove modalità d'iscrizione dell'impresa sociale nel registro imprese, ai sensi dell'art. 11 del D.Lgs 117/2017 e art. 5 del D.Lgs 112/2017.

2. Le cooperative sociali e i loro consorzi, di cui alla legge 8 novembre 1991, n. 381, che acquisiscono di diritto la qualifica di imprese sociali (cfr art. 1 co. 4 D.Lgs 112/2017).  

Per info, approfondimenti e per scaricare il bando:   

pugliasociale.regione.puglia.it

Condividi:

Torna indietro