mag 12, 2016
“Lo psicologo, facilitatore della sicurezza sul lavoro”, relativo all’ambito progettuale”

Cara/Caro Collega,

Il Consiglio Nazionale Ordine degli Psicologi intende partecipare alla realizzazione del progetto formativo denominato “Lo psicologo, facilitatore della sicurezza sul lavoro”, relativo all’ambito progettuale ”D” di cui all’art.6 del Bando per il finanziamento di progetti formativi specificatamente dedicati alle piccole, medie e micro imprese in attuazione dell’art. 11 comma1, lettera b) del d.lgs. 81/08 e s.m.i.

Per tua conoscenza riporto qui una scheda sintetica del progetto.
Ambito di intervento e sintesi dei contenuti

D.        Formazione per l’adozione di comportamenti sicuri, finalizzati alla prevenzione del fenomeno infortunistico e tecnopatico.
Contenuti:

  • Il quadro normativo della prevenzione degli infortuni e delle malattie       professionali;
  • Analisi delle statistiche infortuni e malattie professionali;
  • Differenze di genere,  di etĂ  e di nazionalitĂ  come fattori di rischio;
  • Da “informazione” a “cultura” della sicurezza;
  • La promozione della cultura della sicurezza e del benessere lavorativo del lavoratore;
  • I comportamenti lavorativi_ produttivitĂ , qualitĂ  e sicurezza;
  • Motivazione e safety coaching;
  • Il Safety Leader come facilitatore della sicurezza;
  • I condizionamenti e le resistenze che “non fanno sicurezza”;
  • Pro e contro degli strumenti di motivazione;
  • Metodi e strumenti per comunicare la sicurezza;

Simulazioni:
Modelli e strumenti per promuovere ed incentivare i comportamenti sicuri e prevenire i fenomeni infortunistici e tecnopatici.

ModalitĂ  di erogazione e durata

Il percorso verrĂ  attuato nella regione di iscrizione, in aula, ed avrĂ  una durata compresa tra le 24 e 32 ore.
La didattica verrà erogata in sessioni di 8 ore, presumibilmente 1 giorno a settimana. Il corso verrà erogato nei mesi successivi all’eventuale ammissione a finanziamento del progetto.

Crediti

In caso di ammissione a finanziamento è prevista l’attivazione della procedura di riconoscimento dei crediti per l’aggiornamento professionale.

L’iscrizione e la partecipazione al percorso formativo è totalmente gratuita. Il bando richiede fin d’ora l’adesione dell’iscritto partecipante che dovrà compilare l’ATTO DI DELEGA (all. 3-bis) qui allegato.
Ti invito a confermare sin da ora la tua disponibilità a partecipare al percorso, compilando il suddetto atto di delega e restituendolo firmato in originale, corredato di copia documento di identità, all’Ordine degli Psicologi della Regione Puglia, entro e non oltre il 27 Maggio 2016 al seguente indirizzo_ via Fratelli Sorrentino n. 6 -70126 Bari.

Con i migliori saluti.

Il Presidente
Dott. Antonio Di Gioia

 

 

Scarica l'allegato

Condividi:

Torna indietro